San Valentino: un matrimonio speciale per 4 buoni motivi

San Valentino: un matrimonio speciale per 4 buoni motivi

Nonostante sia uno dei giorni più famosi e impegnati dell’anno, San Valentino è una data molto gettonata fra quelle per dire “Sì”. Ma chi era quest’uomo diventato patrono degli innamorati? E quali accorgimenti bisogna tenere a mente se state pensando di sposarvi il 14 febbraio?

Molteplici sono le storie legate alla nascita della festività. Una di queste vede San Valentino morire per essersi opposto alla legge che impediva agli uomini di sposarsi, poiché il re non voleva che gli uomini venissero distratti dall’amore (eh già!), ma che sul campo di battaglia combattessero e si sacrificassero per il loro paese.

San Valentino: un matrimonio speciale

Padre Valentino, com’era conosciuto allora, si oppose alla regola e continuò a sposare gli innamorati in segreto. Quando venne scoperto, fu condannato a morte e oggi celebriamo il giorno di San Valentino perché tutti noi riteniamo che innamorarsi e sposarsi sia proprio una buona idea! Sappiamo anche che innamorarsi non è una cosa facile da fare, perciò quando capita è giusto che si festeggi!
 
Quindi, se decidete di sposarvi nel giorno di San Valentino dovete essere dei veri romantici! Per questo è giusto che le vostre nozze riflettano tutto il romanticismo della vostra storia d’amore grazie a dettagli speciali.

Ciò non significa che potete mettere su un matrimonio a tema San Valentino solo se la data delle nozze è fissata per il 14 febbraio, ma potete comunque prendere in considerazione l’idea di creare qualcosa ad hoc incorporando alcuni elementi che rendano il vostro grande giorno d’ispirazione per gli altri.

sposa ocn abito burgundy

L’abbigliamento

Nel giorno di San Valentino un look retrò è sempre romantico. Vorrete indossare un abito dallo stile classico e uno smoking: guardando ai vecchi film, un’ispirazione al femminile è Grace Kelly.
Una seconda opzione sarebbe un abito bianco con dei dettagli rossi: uno chignon ornato da delle rose, uno scialle sulle spalle e un ricco bouquet con altre rose rosse all’interno completeranno il look.
Fate indossare alle damigelle lo stesso vestito, ma che sia ognuno di una tonalità di rosa e rosso diversi, e ai testimoni cravatte rosse e fiori all’occhiello rossi e rosa.

San Valentino: un matrimonio speciale

Dove

Assicuratevi di prenotare con anticipo la location, soprattutto perché il 14 febbraio è una data molto gettonata. Sposarsi in un posto dove è possibile circondarsi di innumerevoli candele accese aiuterà a creare l’atmosfera per una cerimonia in serata. Oppure, cercate un posto in cui si possa stare più al caldo in quel giorno e decoratelo per una cena romantica (luci soffuse, stoffe leggere, candele) e con tantissimi fiori voluttuosi.

La cerimonia

Chiedete ai vostri invitati già sposati di mettersi in mostra e declamare il perpetuo amore per il loro partner.

La musica

Un quartetto d’archi o un/a cantante di opera lirica aiuterà a creare l’atmosfera. Se volete un DJ, stilate una playlist piena di canzoni d’amore.

I fiori

I fiori sono, per definizione, romantici, perciò usate quasi qualsiasi fiore in abbondanza. Se le rose restano un classico tutto l’anno, a febbraio diventano molto costose. Perciò affidatevi ad altri fiori rosa e rossi, come i tulipani, le ortensie e le fresie.


Natale e matrimonio: come organizzare un Christmas Wedding

Il menù

Perché non rendere più vivaci i vostri ospiti aggiungendo qualche elemento afrodisiaco nel menù, come ostriche, asparagi e mandorle, e fragole e banane ricoperte di cioccolato?

Gli inviti

Fondate le basi del romanticismo delle vostre nozze grazie agli inviti scrivendo qualcosa come “Venite e festeggiare l’amore e il romanticismo nel giorno di San Valentino al matrimonio di XXX e XXX (vostri nomi)”.

Le bomboniere

Regalate ai vostri invitati dei confetti contenuti in piccole scatole a forma di cuore con, all’interno, un fogliettino che recita “Grazie di essere stati i nostri Valentini! Con affetto, Amore, XXX e XXX”.

Tocchi speciali

Invece dei tavoli numerati, date ai tableaux i nomi di coppie romantiche. Possono essere reali (Raimondo Vianello e Sandra Mondaini) o di fantasia (Fred e Wilma Flintstone), contemporanei (Will Smith e Jada Pinkett Smith) o antichi (Antonio e Cleopatra.)

Sposarsi nel giorno di San Valentino ha anche molti lati positivi pratici da non sottovalutare: della serie “Unire l’utile al dilettevole”!

Ok, ok! San Valentino è la festa degli innamorati e per questo sposarsi in quel giorno è speciale.

Ma davvero? Solo per questo? No! Ecco perché, oltre ad avervi consigliato come dare vita a delle nozze a tema San Valentino, vi sveliamo 4 buoni motivi per cui scegliere questa data come quella del vostro matrimonio.

1. Rende la data più personale

Tutti noi sappiamo quanto San Valentino ci mandi in fermento, ma quando questo giorno coincide con il vostro anniversario è come se tutto il mondo celebrasse con voi! Dal supermercato alla stazione di rifornimento, dal cinema ai negozi di abbigliamento, ovunque andrete troverete cioccolatini e cuoricini a ricordarvi che giorno è e cosa si festeggia.
Perciò, anche quando il vostro anniversario sarà un giorno impegnativo come gli altri, tutto ciò che vi circonda sarà pronto a festeggiarvi come meritate.

matr san valentino torta

2. Non dimenticherete mai il vostro anniversario

Mentre preparate gli inviti da inviare e fare il conto alla rovescia per quando potrete finalmente percorrere la navata vi sarà difficile immaginare di poter mai dimenticare la data del vostro matrimonio. La realtà è che, però, può succedere!
Come anticipato prima, però, scegliere San Valentino come giorno delle vostre nozze vi aiuterà a non dimenticare il giorno del vostro anniversario e a non dare la colpa a nessuno per questa (eventuale!) dimenticanza.

3. Un anniversario di San Valentino è un’ottima scusa per una fuga invernale

Già da metà febbraio, molti di noi son pronti ad accogliere a braccia aperte le stagioni più calde -o, almeno, le giornate più soleggiate. Ma è possibile che la vostra idea di romanticismo sia quella di scendere lungo piste innevate in una vacanza dedicata allo sci!

jacuzzi in montagna
L’anniversario da festeggiare a San Valentino è la scusa perfetta per una mini vacanza invernale, che vi permetterà di ritrovarvi e riconnettervi con il vostro partner, sia che vi accoccoliate davanti al fuoco o che vi godiate un bellissimo tramonto sulla spiaggia.

4. L’atmosfera invernale

Essendo in pieno inverno, San Valentino potrebbe rappresentare una data da considerare cautamente per quanto concerne il meteo, ma non per questo dovete scoraggiarvi! Anzi, la stagione fredda potrebbe regalare a voi e ai vostri invitati momenti magici grazie alle sue atmosfere, di cui abbiamo parlato in questo articolo a proposito del matrimonio invernale.

 
Non resta che una cosa da fare: festeggiare l’amore!