Matrimonio d’inverno

Matrimonio d'inverno

Ogni stagione ha la sua magia e le sue sue atmosfere di cui ogni matrimonio si appropria. Ma avete mai pensato a un matrimonio d’inverno? Alla neve candida? Alle montagne innevate? Alle foto mozzafiato? Al Natale?

Se avete pensato a un matrimonio d’inverno, dovete sapere che ha i suoi pro e i suoi contro – così come uno d’estate, d’autunno o di primavera!

Le nozze invernali possono essere incredibilmente magici e romantici, ma ci sono alcune inevitabili questioni legate alle nozze che si celebrano nei mesi in cui fa buio prima. Se avete fissato la data del grande giorno nella stagione fredda non temete: tutte queste seccature sono solo delle minuzie a cui si può ovviare con alcuni accorgimenti.

Di seguito, 15 tra semplici consigli e trucchetti per assicurarvi un perfetto matrimonio d’inverno.

sposi in inverno

Lo Stile

1. Investite in accessori invernali

Dato che farà freddo, gli accessori saranno fondamentali per tenervi al caldo. Una stola di pelliccia sintetica, un velo, una mantella o una giacca elegante costituiscono ottime opzioni, così come un morbido e caldo paio di guanti. In alternativa, potreste optare per un abito da sposa con le maniche lunghe.

2. Velluto elegante per gli uomini

Per gli sposi e i suoi testimoni, un blazer in velluto è l’ideale: è un ottimo tessuto spesso che tiene il freddo lontano dai maschietti senza rinunciare allo stile.

3. I preparativi di bellezza

Con il freddo dell’inverno, le labbra screpolate e la pelle disidratata sono, purtroppo, una costante. Per questo motivo, dovrete mantenere labbra e viso idratati nel periodo precedente alle nozze. Anzi, un’ottima mossa sarebbe quella di portare con voi un idratante anche nel grande giorno.

4. Sotto l’abito

Se si prevedono temperature molte fredde, potete sempre indossare delle calze pesanti sotto l’abito, come queste di CalzItaly – nessuno lo verrà a sapere! Lo stesso vale per le damigelle.
matrimonio d'inverno
 

5. Tenete in considerazione lo stile delle calzature invernali

Gli stivali sono sempre un’opzione alla moda e pratica, come questi di Amazon, soprattutto in caso di pioggia! Oppure, potete utilizzare un paio per le foto all’esterno, soprattutto in caso di pioggia, e un altro paio (di decolleté, questa volta) per il ricevimento.

6. Abbandonatevi a un po’ di brillantezza

Eh sì, perché trasmette allegria e voglia di festeggiare. Abiti con lustrini o glitter sono sempre facili da trovare per la stagione invernale e magnifici per le foto.

7. Le damigelle

Non dimenticate che anche le damigelle sentiranno freddo! Assicuratevi di avere qualcosa che possa ripararle dal freddo durante il vostro grande giorno. Per un matrimonio d’inverno non ci si deve dimenticare di nessuno!
sposa in inverno con damigelle

La Location

8. Celebrazione e ricevimento vicini

Se possibile, sarebbe consigliabile celebrare e festeggiare il matrimonio nello stessa location, altrimenti il consiglio è quello di scegliere luoghi del rito e del ricevimento vicini tra di loro: questo renderà gli spostamenti più facili in caso di cattivo tempo.

9. Candele: un tocco di romanticismo in più

Farà buio molto presto, ma potrete sfruttare la cosa a vostro vantaggio illuminando sia la location dove si terrà il rito, sia quella del ricevimento con la romantica luce di numerose candele, creando un’atmosfera ancora più suggestiva.

10. I colori

Utilizzate decorazioni dai toni caldi e ricchi di colore come rosso bacca, borgogna, nero e oro. Aggiungete un tocco di romanticismo invernale in più ricorrendo a molto verde naturale e a un po’ di tartan.

11. Il guardaroba

Assicuratevi che ci sia un guardarobiere, incaricato dunque di prendere i cappotti dei vostri invitati prima che prendano posto al ricevimento e di custodirli fino alla fine dello stesso.

12. Tenete gli invitati al caldo

Chi dovrà stare al caldo sono anche gli invitati, perciò fate attenzione anche al loro benessere: qualche bevanda calda al loro arrivo è un’idea semplice e carina da tenere a mente per farli sentire bene.
candele nozze inverno

Le Foto

13. Le tempistiche

Come già detto, in inverno fa buio prima, perciò sarà meglio programmare le sessioni fotografiche per assicurarsi di avere la luce giusta. Fare alcuni dei cosiddetti portrait prima del ricevimento sarebbe una buona idea, ma parlare con il vostro fotografo è sempre la scelta migliore.

14. Ombrelli

Dei begli ombrelli possono costituire un bell’elemento da far ritrarre nelle foto. Non è necessario che siano stravaganti – la semplicità è il punto vincente!

15. Mani calde

Mani ghiacciate e blu non sono la cosa più bella da far fotografare, ecco perché è importante che le manteniate calde. Ricorrere all’utilizzo di un paio di guanti eleganti potrebbe essere una prima idea.

sposi in inverno con ombrelli