Interni d’arredo 2021: cosa va di moda per il prossimo anno?

Interni d'arredo 2021: cosa va di moda per il prossimo anno?

Gli interni d’arredo, ormai si sa, sono ciò che esprimono noi stessi. La casa è il luogo più importante nella vita di ogni persona, dove ci rilassiamo, lavoriamo, rigeneriamo, passiamo il tempo con chi amiamo e cresciamo i nostri figli. Certo, quando organizziamo uno spazio di così grande importanza per noi dovremmo prima di tutto essere guidati dai nostri gusti e dalle nostre preferenze. Quindi, se anche voi vi sentiti ispirati dalle cose belle, vi piacciono i cambiamenti e siete pronti per farli, beh, vi diamo il benvenuto! Per facilitarvi il compito di dare vita agli interni perfetti abbiamo messo insieme tutti gli style trend del 2021 ed elencati in questo articolo!

In armonia con la natura

Ormai da molti anni i materiali naturali continuano a essere presenti nel campo dell’arredo casa senza perdere la loro rilevanza (per fortuna). Legno, vetro, pietra e metalli soppiantano la plastica, così molto poco amica dell’ambiente, prendendone il posto negli interni d’arredo, così come i tessuti sintetici vengono sostituiti da quelli naturali nella tappezzeria e nell’arredamento. Particolarmente popolari in questa stagione sono le superfici non dipinte in legno, le strutture in pietra, le piante, le ceramiche e i mobili in vimini.

CASA CON VERDE

Anche quali elementi e quelle stampe decorative gravitano attorno alla natura. Immagini di animali, uccelli, foglie e fiori sono sempre più visibili negli interni in stile urban moderno. I motivi tropicali vividi e le stampe floreali intense, che non abbandoneranno le scene – pardon, i muri e gli elementi d’arredo per quest’anno, sono diventati assolutamente irrinunciabili a partire dal 2020 – così come per il trend del matrimonio eco-friendly. Tutto in relazione e in salvaguardia della natura!

Il potere del colore

Uno dei trend più importanti in fatto di colore è quello dell’enfasi posta sulle palette brillanti e sui colori intensi nel design dei mobili, della lampade e degli accessori. Gradazioni pastello, ispirate dallo stile scandinavo, continuano ad andare per la loro strada. Non c’è, quindi, da meravigliarsi se gli esperti del Pantone hanno eletto l’Ultra Violet – “sfumatura di colore intensamente provocatoria e riflessiva” – come colore del 2021 (il colore si era già aggiudicato il titolo di Colore dell’Anno nel 2018).

Interni d'arredo 2021: cosa è importante per il prossimo anno? 1
Il viola è un colore complesso e dominante, che difficilmente riesce a diffondersi e ad essere adottato in modo così vasto, dal momento che si tratta di uno più di appartenenza bohemien. Per gli amanti dei toni contenuti, tuttavia, gli esperti dell’interior design raccomandano i colori attuali dell’anno in corso: rosa cipria, terracotta, miele, mostarda, verde e oceanside (una sfumatura che concilia il blu intenso e il verde smeraldo).

Tutte le declinazioni del metallo

Il metallo negli interni non è solo pratico, ma anche una scelta tecnica molto stilosa. Se in passato questo materiale veniva maggiormente utilizzato nei bagni e nelle cucine, ora viene usato ovunque. Metalli caldi come l’ottone, il bronzo e il rame sono molto popolari tra i designer. Lampade in metallo si combinano perfettamente col marmo, col vetro e con il calcestruzzo, e tavoli e tavolini spiccheranno ancora id più grazie circondati da mobili in velluto e legno scuro.

Interni d'arredo 2021: cosa è importante per il prossimo anno? 2
Tutti i tipi di rivestimenti in metallo nero stanno rapidamente diventando sempre più di moda. Severo ed elegante, il nero si sposa perfettamente con qualsiasi interno e dona alla stanza un aspetto scultoreo.

Pareti strutturate come interni d’arredo

Un altro trend comune nei design degli appartamenti è la complessità dell’architettura delle mura interne con elementi aggiunti. La carta da parati e lo stucco decorativo danno largo spazio al tappezzeria in tessuto di una certa caratura. Inoltre, al massimo della loro popolarità, troviamo una varietà di pannelli da parete, soprattutto in legno pregiato. La consistenza delle loro superfici rimandano alla vicinanza alla natura e danno vita a un’aggiunta di isolamento termico acustico alla stanza.

Interni d'arredo 2021: cosa va di moda per il prossimo anno? 4

Il fascino del lusso

Il cosiddetto stile moderno negli arredi sta pian piano cambiando. I trend del 2021 ci parlano di un lusso elegante con elementi di art deco degli anni ’20 del secolo scorso. Singoli ementi di questo stile vivono una seconda vita: organizzazione simmetrica degli spazi, dettagli dorati, colori nobili, tantissimi specchi. La sofisticatezza degli anni ’20 coesiste in armonia con i classici, contrasta perfettamente con il minimalismo dello tile scandinavo ed enfatizza il look dei solai.

Interni d'arredo 2021: cosa va di moda per il prossimo anno? 5
Ancora al massimo della loro popolarità sono i tessuti costosi, il marmo, i legni pregiati e i metalli. Per quanto riguarda la tappezzeria, come accennato prima, vi è l’innegabile leadership del velluto. Molti designer di mobili per questa stagione hanno incluso il velluto nei loro disegni, soprattutto in colori di pietre preziose come lo zaffiro, il citrino, lo smeraldo e l’ametista. Ecco a voi il nuovo ritorno di stile per l’arredo vintage.

Il percorso dell’individualizzazione

Sembra abbastanza strano, m il trend più importante del 2021 in fatto di design è quello di ignorare tutti questi trend che vi abbiamo descritto, perché la parola d’ordine è personalizzare gli spazi e sistemare gli interni prima di tutto secondo i vostri gusti e le vostre esigenze, quindi per voi stessi. In questo approccio individuale nel campo del design, ogni cosa importante per chi vivrà la casa è concentrata, i loro interessi e i loro gusti vengono tenuti in conto. Gli interni sono più limitati a una sola rappresentazione di un solo stile, ma seguono soprattutto le necessità e le preferenze degli inquilini (che siano proprietari o meno, poco importa) di casa.

Interni d'arredo 2021: cosa va di moda per il prossimo anno? 5
In questp percorso i mobili su misura stanno guadagnando sempre più popolarità. Famosi designer di moda, artisti e scultori sono diventati autori di armadi, divani e tappeti. Le collaborazioni vengono fuori in piccole serie, enfatizzando l’elitismo e l’unicità del prodotto. Ma anche se non volete/avete la possibilità di acquistare mobili ed elementi d’arredo di questo tipo, il mercato più di massa cerca di produrre prodotti che siano facilmente personalizzabili, anche solo modificando, ad esempio, il posizionamento di lampade, scaffali e moduli.

Ma la cosa più importante, da non dimenticare, è che: gli interni devono dare vita a uno spazio confortevole per chi vi abita, anche quando le loro idee sulla bellezza sono opposte ai trend di stile.