In forma per il tuo grande giorno

In forma per il tuo grande giorno

E dopo le feste! Con l’inizio del novo anno è arrivato il momento per tutte le future spose – ma anche futuri sposi – di pensare al grande giorno e a come arrivarci: in perfetta forma!

Certo, con le feste appena passate è più normale pensarci, perché ci si sente gonfi e appesantiti, ma se tornare in forma dopo le feste è uno dei buoni propositi che ognuno di noi si prefigge con l’arrivo del nuovo anno, nel caso di un/a futuro/a sposo/a diventa anche una necessità. Per partire al meglio, ecco qualche primo consiglio per scrollarsi di dosso anche il pranzo dell’Epifania:

in forma cyclette

1. Drenare

Durante le feste natalizie spesso si ha l’impressione di esagerare – e forse, un po’, è così. Tuttavia, molte volte ci sentiamo gonfi a causa di un eccesso d’acqua, poiché in questo periodo di mangia in modo più salato del solito. Perciò, per tornare in forma la prima cosa da fare è drenare e sgonfiare l’organismo, eliminando i liquidi in eccesso, cioè consumare cibi detox e bere molta acqua.

Ciò significa favorire il consumo di alimenti dalle proprietà drenanti e detossinanti, che agevolano il processo di smaltimento dei liquidi in eccesso ed eliminano in poco tempo.
Una buona abitudine, che fa parte di questo processo, sarebbe quelle di bere almeno due litri di acqua al giorno o iniziare la giornata con un bicchiere di acqua tiepida con del limone, ottimi per sgonfiare e drenare l’organismo. Se bere della semplice acqua non fa per voi, un ottimo modo per aggirare l’ostacolo è quello di bere tisane, meglio se al finocchio o alla melissa.
tisana

2. Compensare

Assolutamente da evitare è il digiuno, mito per fortuna ormai sfatato per rimettersi in forma. Saltando un pasto o non apportando i giusti nutrienti, l’organismo riceverà il messaggio sbagliato di rilasciare tutte le sostanze accumulate fino a quel momento, senza depositarne di nuove, con il risultato di farvi accumulare peso.
Sarebbe perciò più consigliabile seguire una dieta che non stressi in alcun modo l’organismo, ad esempio favorendo le proteine magre (rosso d’uovo, carni bianche, pesce) accompagnate da verdure crude o cotte al vapore. Sì alla frutta come snack.

3. Eliminare

In questo periodo è importante limitare, se non eliminare, i cibi grassi, quelli dolci e fritti, così come le bevande gassate e gli alcolici.

Cosa (non) fare per perdere peso in vista delle nozze

Ecco arrivati al nodo cruciale: per alcune future spose – ma anche per alcuni futuri sposi – rimettersi in forma per il grande giorno è un punto molto importante nell’organizzazione del matrimonio.
Ma è possibile farcela da soli? Le diete dell’ultimo minuto spesso risultano inefficaci, ma così come sposarsi rappresenta un importante cambiamento nello stile di vita, lo stesso vale per una buona dieta, dicono gli esperti. È naturale che entrambi gli sposi vogliano essere al meglio il giorno delle proprie nozze e farlo nel modo giusto può fare la differenza tra il vivere felici e più sani, o più… pesanti.

Molte spose affermano di voler arrivare in forma e  apparire al meglio per il giorno delle nozze, soprattutto per le foto e i video, arrivando a seguire diete apparentemente funzionali ma drastiche poco tempo prima del grande giorno… salvo poi riprendere i chili persi, con tanto di interessi, già durante la luna di miele. Questi comportamenti, oltre che dannosi e pericolosi, tendono a gettare le basi per un futuro fatto di diete seguite in modo altalenante invece di una perdita di peso definitiva e un sano stile di vita.

cibo salutare
Organizzare un matrimonio può essere fonte di stress per i futuri sposi, che di solito tenderebbero a pregiudicare l’alimentazione rischiando di risentirne con debolezza o conseguenze più importanti.
A tal proposito, gli specialisti affermano che non è una buona cosa stressare il corpo in un momento già di per sé stressante, ma è preferibile pianificare il tutto in anticipo iscrivendosi a un corso di ginnastica o in palestra, facendo quindi esercizio fisico, facendosi seguire da un personal trainer, se necessario, e da un nutrizionista o un dietologo che possa stabilire non solo una dieta ben bilanciata, ma un vero e proprio stile di vita – per (re)stare sempre in forma.

Molti personal trainer si accorgono di come molte donne vedano quello del matrimonio come il giorno più importante della loro vita e per questo vogliono apparire in forma e al top. È proprio in quest’ottica che molte di loro alla fine decidono di incorporare un programma di fitness all’interno dell’organizzazione delle nozze.
Oggi, gli abiti da sposa sono molto più aderenti e
rivelatori rispetto al passato, il che significa che le spalle, la schiena, il sedere e le braccia sono ciò su cui le future spose si concentrano maggiormente.

Qualunque sia la parte del corpo che si preferisce maggiormente allenare, è comunque raccomandabile iniziare un piano di allenamento sei mesi prima dalla data delle nozze che preveda un equilibrio di esercizi tra cardio e rinforzo muscolare per circa un’ora al giorno, 3 o 4 volte a settimane.

In forma per il tuo grande giorno

I procrastinatori che hanno a disposizione meno di 6 mesi per lavorare devono, invece, passare più tempo in palestra. Meno tempo si ha a disposizione, più tempo si dovrà dedicare all’allenamento.
Per le donne, è comunque normale notare un leggero aumento di peso dopo aver iniziato il programma di esercizi, perché vuol dire che iniziano a mettere su massa muscolare. È proprio questo che darà loro il tipo di tono muscolare che vorranno mettere in mostra in un abito senza spalline.

Gli esperti dicono che un obiettivo di circa mezzo chilo da perdere a settimana è ottimo. Per chi ha più tempo a disposizione, sarebbe invece consigliabile prefissarsi obiettivi a breve termine, come un chilo al mese invece dei 10 di chi ha le nozze dietro l’angolo. In questo modo, i futuri sposi potranno trovare più piacevole allenarsi, raggiungere l’obiettivo e non scoraggiarsi.
Per coloro che vogliono raggiungere una perdita di peso sensibile e duratura prima delle nozze, e arrivrci in forma smagliante, è consigliabile:
  • Mangiare porzioni di cibo più piccole

  • Identificare le fonti di elevate calorie nella propria dieta, come snack ad alto contenuto di grassi e di zuccheri, e limitarle

  • Incorporare nella dieta più frutta e verdure: grandi fonti di nutrimento, saziano con poche calorie

  • Scegliere carne magra e a basso contenuto di grassi e prodotti caseari

  • Mangiare le calorie, e non berle: quando uscite, ricordate che gli alcolici contengono, in genere, almeno 100 calorie o più

·Una volta che hanno deciso di perdere peso in vista delle nozze e restare in forma, i futuri sposi riescono con successo a portare avanti le sane abitudini che hanno appreso anche dopo il matrimonio.

In forma per il tuo grande giorno

In questo periodo della loro vita, gli sposi diventano molto seri e motivati. Se le nozze sono il pretesto per iniziare a condurre uno stile di vita più sano, meglio così!