Gli interni che ci piacciono

Gli interni che ci piacciono

Le nostre case rispecchiano ciò che ci piace e, quindi, chi siamo. Per questo motivo, col tempo, tendiamo ad arredarne gli interni con le mode che rispecchiano i nostri gusti. Alcuni di questi trend durano anni, altri meno, ma è comunque bene conoscerli per poter dare una rinfrescata alle nostre dimore senza stravolgerle o arredare con gli interni che ci piacciono il primo nido d’amore.

Gli stili

1. Energia astratta

Geometrie forti e blocchi colorati che aiutano a esprimere le nostre personalità, con lo scopo di evocare emozioni e creare la giusta atmosfera. Stessa cosa vale per la palette di colori da utilizzare: provate un rosso bruciato insieme al blu marino o al mostarda e al malva.

divano con parete malva

2. Semplicità strutturata

Il modo migliore per creare un ambiente tranquillo e confortevole nel quale rilassarsi: insomma, una casa dove sentirsi al sicuro e potersi rigenerare, anche grazie all’aiuto di colori neutri ma caldi, e ad alcuni elementi in stile artigianale che pongono l’attenzione più sulla qualità che sulla mera forma.

GLI INTERNI CHE CI PIACCIONO ARANCIONI

3. Ecletticità alla moda

Qui parliamo di un trend del passato che continua a tornare per essere protagonista e che collega la sofisticata eleganza degli anni ’30 a quel po’ di opulenza sensuale degli anni ’70. Arredi dalle forme definite, ma pur sempre con le loro curve, si fanno notare per l’eleganza.
Bellissimi i mix di colori simboli, come il rosso rubino, con toni più caldi come l’ocra, il rosa e il bronzo.

cuscino anni 70

4. Japandi

Anche questo è un trend in auge già da alcune stagioni, per il 2020 si appresta a rubare la scena. Trame in seta, stampe orientaleggianti e arredi dalle forme strutturate aiutano a farci innamorare sempre più di questo stile. Assieme allo stile rustico scandivo, questa eleganza minimalista di origini nipponiche è adatto per chi sente la propria casa come sacra e ritiene che meno sia meglio, il tutto sostenuto da una palette di colori molto soft.

lampadario japandi

Gli stili non sono l’unico punto di riferimento per l’arredamento degli interni delle proprie case, ma possono esserlo anche i singoli elementi che li compongono. Alcuni di questi sono stati presentati al Salone del Mobile 2019 di Rho e costituiscono dei trend in voga ancora oggi. Anche se – ricordiamolo! – è ciò che ci piace che non passa mai veramente di moda!

Gli elementi

1. Legno grezzo

Legno naturale, non lavorato. Perfetto se inserito a contrasto con materiali in colori accesi, per mitigare l’effetto finale. Il legno è uno degli ultimi elementi che rimangono della grande tendenza scandi style, che sta lentamente scemando in favore di interni più ricchi e avvolgenti e dello stile japandi.
 
pattern legno interni

2. Stile italiano

Il mercato estero, e in special modo quello Indiano e quello Cinese, sceglie la qualità del made in Italy, proiettandosi su prodotti esclusivi e di altissimo costo.

3. Trasparenze

Il vetro grande e indiscusso protagonista. Sia che si tratti di vetro stampato (tantissimo), per ottenere texture semitrasparenti e supermoderne, sia che serigrafato, temperato, plissettato, l’importante è che non sia solo vetro trasparente.
interni marmo nero

4. Metalli dorati

Il trend dei metalli è forse in ascesa, ma mai come quest’anno si sono visti dettagli dorati. I complementi che più risentono di questa tendenza sono specchi, decori, lampade e rubinetteria – per degli interni splendenti ma di classe.
interni con specchi dorati

5. Colori Accesi

Basta colori pastello! Sulla scia del colore millenial pink, un rosa deciso che ha caratterizzato il 2018, come trend arredo casa dal 2019 si va oltre. L’arancione, il blu, il verde e il rosso scuro sono i colori del futuro.
interni arancio

6. Pattern geometrici

Le cementine non vanno più molto di moda, bisogna farsene una ragione. I pattern però non sono scomparsi, si sono semplicemente spostati. Ora affollano carte da parati, tappeti, sedie e imbottiti.
cuscini per interni

7. Morbidezza

La sofficità è un altro trend arredo casa che dal 2019 che mi piace molto. Divani imbottiti e dall’aria estremamente comoda sono affiancati da tappeti a pelo lungo che fanno venire voglia di dormirci sopra.
DIVANI ROTONDI

Fonte ultima parte: architempore.com