Cos’è il matrimonio boho chic?

Cos’è il matrimonio boho chic?

Scopriamo insieme le nozze dall’atmosfera elegante, colorata e particolare più in voga degi ultimi anni.

Se volete dare al vostro matrimonio un’atmosfera elegante e allo stesso tempo colorata e particolare dovete scegliere lo stile boho chic, uno dei trend più interessanti degli ultimi anni che si è diffuso in tutto il mondo.

Si tratta di una tendenza che ha iniziato a farsi strada nel mondo della moda fondendo varie cose: lo stile bohémien, tipico dei viaggiatori e sognatori dalla spiccata sensibilità artistica, una profonda vena ecologista e dallo spirito eccentrico e non convenzionale, si mischia con l’eleganza, espressa perfettamente dal concetto di chic.

location matrimonio boho chic
Una cerimonia boho chic è destinata a chi possiede una personalità forte, che non si accontenta di un’estetica minimale, ma vuole avere a disposizione una vasta tavolozza di colori ed elementi particolari, coraggiosi e, a modo loro, innovativi. Pur avendo alcuni punti in comune con lo stile vintage, questa tipologia di matrimonio a tema non guarda tanto al passato, ma cerca di inserire elementi che, mantenendo alta l’eleganza, regalino sensazioni forti attraverso un forte contatto con la natura e materiali semplici, ma anche attraverso colori vistosi ed elementi artistici.
sposa matrimonio boho chic

Il look per la coppia boho chic

Una sposa boho chic, come lo sposo, riesce a unire con grande equilibrio una grande eleganza e uno stile quasi hippy. Per la sposa, l’abito può essere sia corto che lungo, ma si predilige la comodità, con maniche e gonne larghe, tessuti morbidi e setosi. Il classico bianco potrebbe essere anche reinterpretato con delle chiarissime stampe floreali o delle tonalità pastello altrettanto chiare, ma per dare un tocco particolare alla mise è concesso spezzare con accessori dai colori naturali, o antichi, che saranno esaltati dalla presenza di eleganti pizzi e merletti. Pettinatura e trucco dovranno essere più semplici e naturali possibile, per essere in armonia con tutta l’estetica della cerimonia, colorata ma naturale, e anche i gioielli dovranno essere abbinati al contesto, pendenti ed estrosi.

sposa matrimonio boho chic bionda

Lo sposo deve avere caratteristiche simili mantenendo l’eleganza, ma con degli elementi istrionici, fuori dal comune, approfittando della presenza di accessori. Un vestito elegante, un po’ vintage, può essere completato da camicie o cravatte di seta con stampe floreali. Capelli e barba lunghi sono ben accetti, purché ben curati, ma anche un po’ spettinati. Cinture larghe o bretelle completeranno un look molto particolare.
allestimento matrimonio boho chic

Allestimenti pieni di colori

Il perfetto matrimonio boho chic sarà celebrato all’aperto, in grandi giardini, campagne o boschi, in situazioni rurali, dove la luce naturale sarà un elemento fondamentale, e i fiori creeranno un clima gioioso, profumato e romantico con una vera e propria esplosione di colori. Per chi non celebrerà la propria cerimonia con il rito religioso, l’ideale, laddove fosse possibile, sarebbe quello di celebrare all’aperto, in riva a un lago, tra le rocce o all’ombra di alti alberi, allestendo un grande gazebo in stile pelle rossa (come facevano gli hippy).
allestimento matrimonio boho chic 02 
Sarà facile, in un’epoca in cui l’estetica metropolitana e futuristica la fanno da padrone, stupire i propri invitati con allestimenti intrisi di elementi naturali, fiori e colori d’altri tempi. Il legno dovrebbe essere il materiale più presente tra i tavoli del banchetto (come per la realizzazione della torta nuziale) e sopra gli stessi, pendenti da balconcini e colonne, dovrebbero esserci composizioni floreali in abbondanza, con la presenza non solo di fiori di campo, ma anche di frutti o altre piante di stagione (noci o castagne in autunno, spighe di grano in estate).
sposa matrimonio boho chic look
C’è anche chi prende il concetto di ricevimento hippy parecchio sul serio e cosparge il pavimento di tappeti, grandi pouf sui quali appoggiarsi e chiede ai propri invitati di rimanere scalzi, per restare in contatto con la natura e creando un’atmosfera totalmente informale. Ogni coppia personalizza il ricevimento a modo proprio, compatibilmente con i propri gusti e la propria sensibilità, e non è necessario essere estremisti.

Il menù boho chic

La parte culinaria della cerimonia è tra le più apprezzate dagli invitati e, in questo caso, non c’è una vera e propria regola, in quanto lo stile boho chic non arriva a descrivere anche questo. Tuttavia, sulla base dei due elementi culturali che fondano questo stile, è possibile ricavare delle idee interessanti anche per la creazione di un menù nuziale particolare.
cibo dolce matrimonio boho chic
Come già citato nella prima parte di quest’articolo, esiste un grande legame con la natura, da un punto di vista quasi romantico, e per questo, se la personalità della coppia fosse in linea con certi ideali, si potrebbe realizzare un menù basato su ingredienti prevalentemente vegetali, biologici e a kilometro zero. Si potrebbe addirittura adottare un menù vegetariano o vegano, col rischio però di andare incontro alle perplessità di alcuni invitati.

cibo finger food matrimonio boho chic

Per rispettare invece l’immaginario chic, sarà necessario curare molto l’eleganza e l’estetica dei piatti, dei loro colori, inserendo magari petali di fiori edibili per dare colore ed eleganza. Insomma, una presentazione in stile gourmet.
cibo finer food salato e formaggi matrimonio boho chic
 Ogni matrimonio ha bisogno di ispirazioni per poter prendere forma nel migliore dei modi, e questo è cio che abbiamo cercato di fare descrivendovi il matrimonio boho chic.